ARTICOLO APERTO

ARTICOLO APERTO

Comunicazione a coloro che ci seguono

Nella via verso la Verità, quale argomento vorreste che fosse svolto o appronfondito ?

Le nostre intenzioni sono anche quelle di poter avviare con voi una interazione diretta.

Chi dunque ha il proposito di aderire alla nostra iniziativa, può apporre entro lo spazio, dedicato alla voce “ commento”, la propria richiesta.

Grazie

4 thoughts on “ARTICOLO APERTO

  1. In seguito al processo di caduta gli animali hanno conseguito un karma di dipendenza dall’uomo. Alcuni animali, come d’altronde alcuni vegetali, sono destinati al nutrimento degli esseri umani.
    E’ bene però che l’uomo si apra al vero senso e significato di ciò, perseguendo i valori dell’equilibrio, del rispetto e della gratitudine verso tutto ciò che che contribuisce alla propria sopravvivenza fisica.
    Il processo di ascesa in atto sul pianeta sta mutando la struttura del sistema antico. Ciò significa che gradatamente i bisogni primari dell’uomo andranno verso la nuova direzione.
    Con il processo di ascesa tutti gli esseri viventi ( anche gli animali) sulla Terra assorbiranno, a livello subatomico, gradatamente e sempre di più, luce, che purificherà e libererà il karma individuale e collettivo, con la conseguenza di avviare un nuovo sistema per la sopravvivenza, anche a livello alimentare.

  2. La figura del Cristo mi interroga ormai costantemente. Secondo alcuni ricercatori, dal punto di vista storico pare che non vi siano sufficienti elementi per affermare che sia realmente esistito, altri dichiarano che è esistito ma che è stato condannato come capo politico e non come colui che annunciava la buona novella, altri ancora che non sarebbe morto sulla croce; al posto suo sarebbe stato sacrificato un suo discepolo o fratello. E ancora, c’è chi afferma che non sarebbe risorto come va predicando la religione cattolica. Inoltre alcuni sensitivi annunciano che il Cristo si sarebbe nuovamente incarnato. I Merois Givaudan sostengono che lo hanno incontrato in Siria… Come si può vedere da questi brevi accenni c’è una grande confusione su questo modello di uomo realizzato cui si ispirano milioni e milioni di individui sul loro percorso spirituale.
    Dal vostro punto di vista, chi era veramente Gesù, chi è il Cristo? chi siamo noi rispetto a lui?

  3. un argomento che mi sta veramente a cuore è soprattutto l’olocausto animale. Ogni anno si torturano, massacrano e sacrificano 170 miliardi di esseri innocenti e senzienti sull’altare delle nostre tavole.
    Non ci sto più al discorso che nutrendoci della loro carne contribuiamo alla loro evoluzione. Di fronte a tanta sofferenza dov’è la compassione, il rispetto per tutto ciò che vive che dovrebbe avere ogni essere umano per definirsi tale? Senza contare che saggi e illuminati di tutti i tempi hanno sempre praticato e invitato all’astinenza dai cibi di origine animale proprio per onorare la vita in tutte le sue forme.
    Quale karma pesa ormai sulle spalle dell’intera umanità che da millenni sacrifica in vari modi i suoi fratelli minori per la propria ingordigia e per il proprio perverso piacere?

Comments are closed.