NON E’ PIU’ TEMPO DI PAROLE, MA E’ TEMPO DI ESSERE Parte prima

 

NON E’ PIU’ TEMPO DI PAROLE, MA E’ TEMPO DI ESSERE

E’ il tempo della Verità. E’ improrogabile. Anche i ciechi sono chiamati a vedere con gli occhi della Verità, a guardare oltre la coltre del buio della illusione, oltre la coltre dei limiti ristretti e circoscritti.

E’ tempo di guardare ciò che è.

E’ bene non farsi impressionare dalle false parole, spesso contraccolpo di chi ancora fa resistenza al cambiamento.

Sono solo parole.

Il fatto è uno : il processo energetico del profondo rinnovamento è in atto, ed è giunto ad una soglia inequivocabile e irreversibile.

Questo processo implica una propria strutturazione.

La Volontà e la Saggezza del Piano Divino ha immesso delle Informazioni nella struttura dell’essere del pianeta.

Queste Informazioni archetipali sono state assorbite dall’aura della Terra e stanno gradatamente attivando delle reazioni fotoniche, in grado di trasmutare le frequenze pesanti e contaminate.

E’ come se una “doccia” di particelle subatomiche di frequenza vibrazionale della Luce, di quinta dimensione ( Spirito), lavasse, purificasse tutta l’aura della Terra, contaminata da eggregore di forme-pensiero, allineate con il non-Amore.

E’ un processo che è iniziato già da qualche tempo, ma che, nel tempo presente, ha assunto una soglia decisiva, perché i tempi sono maturi.

Le scorie di questa purificazione vengono trasmutate, elevate alla Coscienza dell’Amore.

L’aura della Terra, dunque, si sta a poco a poco affinando. Gli elettroni stanno assorbendo sempre di più Luce, alleggerendo il peso specifico dell’atomo.

Dunque anche la materia si sta sublimando.

Tutto questo a livello planetario sta producendo dei mutamenti. Mutamenti nel magnetismo, nel clima, nella flora, nella fauna.

Ma questo cambiamento sta avvenendo, nel contempo, in tutto il nostro sistema solare.

Il sole, cuore e fulcro del nostro sistema, sta salendo di vibrazione e sta irradiando sulla Terra delle radiazioni sottili, che coadiuvano questa importante opera di trasmutazione interplanetaria e terrestre.

Questa radicale e profonda opera di trasformazione, da una parte alleggerisce, trasmuta forme-pensiero non allineate con la Verità, dall’altra sta immettendo nel Vuoto ( eterico e atomico) delle forme-pensiero armonizzate con la Verità, con i Valori dello Spirito.

Queste Informazioni vengono assorbite dall’aura della Terra, quindi dalla flora, dalla fauna e dall’uomo.

Continua…….